C'era una stella che danzava e sotto quella sono nata.
W. Shakespeare

lunedì 8 settembre 2008

Riflessione..

Il Santo Padre sbarca a Cagliari per il suo "tour" estivo.. ad accoglierlo all'aereoporto niente popò di meno che il nostro Premier, con tanto di fotografi, folla delirante, papaboys..
Ecco..perchè non incontrarsi a Roma? Stanno ad un tiro di schioppo tutto l'anno..
Ah si è vero.. abbiamo le regionali in vista..

7 commenti:

Mat ha detto...

ho appena postato....
vai a leggere!ùihihihihi

Dany ha detto...

ma perchè non se ne stanno ognuno a casa propria??????
E perchè rompono i maroni a noi del papa che non ce ne frega 'na mazza??????????????

Anonimo ha detto...

dany concordo in pieno!!!

SerialLicker ha detto...

il Pastore Tedesco si candida alle regionali sarde? ossignùr...

articolo21 ha detto...

E infatti credo sia proprio per quello.

Igor ha detto...

si stare a casa propria era meglio..queste persone inquinano anche parecchio tra l'altro ;-)

RyuKen / ManMan ha detto...

Hihihi.. pensa che mentre il Santo Padre era a Cagliari, io stavo a Roma al concerto di Madonna e lei che le dedicava "Like a Virgin"!!! hihihihihiiii... dovevi vedere il delirio che abbiamo fatto appena pronunciate queste parole.

Besos,

ManMan / RyuKen