C'era una stella che danzava e sotto quella sono nata.
W. Shakespeare

giovedì 22 novembre 2007

Tribute

Appena l'ho visto, ho pensato subito a una dedica mirata e ho sorriso.. spero solo che prenda il tutto per il verso giusto e scherzoso.. Comandante (e non il Che) LA DEDICO a te e a tutti coloro che adorano questa splendida canzone..

7 commenti:

Dany ha detto...

Che uomo fantastico il Che, è di un sexy da pauraaaaaaaaaa!!!!

MaryLù ha detto...

Vedo che tu hai colto il lato ideologico e politico della sua persona!!! Eh eh eh
Aveva la pancetta!

AndreA ha detto...

Grande Ernesto e Grande anche Silvestri!!
Ottima scelta!!! ;-)
Un abbraccio!!

RyuKen ha detto...

Guarda, al di là che sai le mie tendenze estremiste politiche, ti posso dire che ammiro la persona del Che e questo non l'ho mai negato. Basta leggere la sua biografia e capire come i Comunisti (e parlo quelli della categoria centri sociali es Leoncavallo e così via...) strumentalizzano in maniera pessima ed errata la sua figura. "Hasta la victoria siempre", un motto che a me piace molto. E' stato un grande uomo con ottimi ideali di libertà.
Brava MaryLù, ottimo il tuo tributo a quest'uomo favoloso.

Un abbraccio,

ManMan / RyuKen.

Ps: naturalmente nulla da ridire a chi è Comunista, che sia chiaro. Tu mi conosci benissimo e sai che tutti i miei amici sono tutti, e dico tutti di sinistra (tranne qualcuno). Che mi piace confrontarmi e che odio l'offendersi per la politica in quanto reputo la cosa stupida come litigare per le diversità sul calcio.

Igor ha detto...

grande il CHE!!! Buona serata!

Anonimo ha detto...

Ti ringrazio di cuore per questa dedica anche se politicamente ho altri miti o idoli...ma questo non significa non rispettare i miti o idoli di altre persone.
Belle le parole..grazie ancora

Saluti
Il Comandante

MaryLù ha detto...

comandante.. lo so..ed era per questo che ho pensato a te nella dedica.. :-D un bacio