C'era una stella che danzava e sotto quella sono nata.
W. Shakespeare

mercoledì 27 agosto 2008

Il libro stava li e dall'altra parte due amici che chiacchieravano. E nel retro copertina l'ho scoperta..

Ero nuda tra le sue mani
Sotto la gonna alzata
nuda come non mai
Il mio giovane corpo era tutto una festa
dalla punta dei miei piedi
ai capelli sulla testa
Ero come una sorgente
che guidava la bacchetta
del rabdomante
Noi facevamo il male e
il male era fatto bene.
Jacques Prèvert


6 commenti:

Sole d'autunno ha detto...

A me piace molto anche l'immagine.. sai di chi è per caso?

MaryLù ha detto...

http://www.opuseditions.com/
magari trovi qualcosa qui..

Sole d'autunno ha detto...

Grazie :) più tardi ci dò uno sguardo..

Anonimo ha detto...

cioè..scusa sai..ma ti pare scrivere ste cose??????? eh??? eh????
Il Comandante

SerialLicker ha detto...

"noi facevamo il male
e il male era fatto bene"

che bella...

MaryLù ha detto...

si molto..